Accedi
Registrati

Lettera di opzione per beneficio fiscale "rientro cervelli" legge 147/2015

A cosa serve?

Se hai beneficiato del regime fiscale, riservato ai residenti all’estero rimpatriati ai sensi della legge n 238/2010, perché hai spostato la residenza in Italia entro il 31 dicembre 2015 dopo un periodo di residenza e lavoro o studio (con titolo di laurea o post lauream) di almeno 24 mesi all’estero puoi optare per il nuovo regime agevolativo previsto dalla legge n. 147/2015. Tale regime consente di abbassare la base imponibile (cioè il reddito tasssato) per il quinquennio 2016-2020. Per l’anno 2017, il datore di lavoro, in quanto sostituto d’imposta potrà applicare direttamente l’agevolazione (che abbassa la base imponibile del 50%). Al fine di fruire dell’agevolazione occorre presentare al datore di lavoro la lettera con cui si esercita l’opzione.

Cosa devo fare del documento una volta che l’ho scaricato?

Devi firmare la lettera e inviarla al datore di lavoro tramite:
  1. raccomandata con ricevuta di ritorno o
  2. con fax con avviso di ricevimento al fine di provare la data del ricevimento o
  3. attraverso posta elettronica certificata, se sei in possesso di una casella personale.

Cosa devo/posso fare successivamente?

Conserva la lettera e la ricevuta di consegna. Controlla la tua prossima busta paga e controlal se il tuo datore di lavoro ha effettivamente applicato l’agevolazione. Nel caso il tuo datore di lavoro non l’abbia applicata, contatta il tuo responsabile o l’ufficio risorse umane del tuo datore di lavoro. Se vuoi una tutela più specifica contatta un avvocato.

In quali altri modi si può chiamare il documento?

  • Richiesta beneficio rientro cervelli
  • lettera rimpatriati legge 238
  • Richeista opzione legge 147
  • Opzione da legge 238 a legge 147
  • Istanza al datore di lavoro per applicazione legge 147





      Chatta ora
    Oppure contatta l'assistenza clienti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, propri e di terze parti, al fine di migliorare il servizio offerto. Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito e non autorizzare i cookie di terzi, accedi alla cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie in conformità con i termini di uso dei cookies espressi nell'apposita sezione delle policy.