Log in
Register

Lettera d’intenti

A cosa serve?

Appena si comincia un progetto o un’attività insieme ad altre persone, o ad altre aziende, può essere utile stipulare da subito un accordo che precisa l’oggetto della collaborazione e i ruoli delle persone che collaborano. In questo modo i soci saranno sempre al riparo da attacchi esterni e il lavoro di ciascuno sarà sempre riconosciuto e giustamente valutato.

Cosa devo fare del documento una volta che l’ho scaricato?

Per concludere il contratto devi sottoscriverlo e inviarne due copie a ciascun socio avvisando i destinatari di rispedirtene indietro una copia firmata.
Altrimenti puoi incontrarti con le altre parti e sottoscrivere tante copie originali quanti sono i soci che li firmeranno. Ciascun contraente avrà, quindi, una propria copia del contratto.

Cosa devo/posso fare successivamente?

Occorre conservare l’accordo in un proprio archivio, meglio se ne conservate anche una copia scannerizzata in un computer o un disco esterno.
Se una parte non esegue quanto pattuito le altre parti possono chiedere un risarcimento dei relativi danni patiti o la condanna ad eseguire quanto indicato nell’accordo.

In quali altri modi si può chiamare il documento?

  • Accordo tra soci per inizio progetto o di una start-up
  • Memorandum of Understanding - MoU
  • Accordo preliminare tra soci anche per start-up
  • Contratto per avvio nuova attività
  • Collaborazione per aprire una società o una start-up





      Chatta ora
    Oppure contatta l'assistenza clienti

This website uses its or third party technical and profiling cookies, in order to improve our service. To learn more, to know which cookies are used by the website or to not authorize third party cookies, let's visit the cookie policy. By closing this message, you consent to the use of cookies in accordance with the terms of use of cookies expressed in the policy section.